• Estetista curiosa

Gambe pesanti

Gambe Gonfie? Pesantezza?? Ponendo per ipotesi che non siete in pre-ciclo che non avete mangiato pizza e birra il giorno prima che non soffrite di fantomatiche intolleranze o ci siano in atto gonfiori addominali o stipsi, il vostro gonfiore alla gambe è dato da un meccanisco che non fuonziona correttamente. Per capire meglio dobbiamo fare un viaggio all'interno del nostro sistema circolatorio. Pronti... Il cuore pompa nelle arterie sangue ricco di ossigeno che verrà trasportato in vasi sempre più piccoli, un po' come se dovessimo andare a Milano e usassimo l'autostrada solo per un breve tratto e dopo facessimo tutte le stadre secondarie. Una volta giunto alle cellule avviene uno scambio si lascia ossigeno e si riceva anitride carbonica e sostanze di scarto (si abbiamo rifuiti anche nelle nostre cellule). Ed è qui che cominciano i primo problemi... Mentre le arterie hanno la spinta del cuore e possono giungere senza intoppo a destinazione le vene e i vasi linfatici che si faranno carico dei “rifuti” non hanno la stessa fortuna. Infatti per ritonare al cuore le vene e i vasi linfatici possono contare su alcuni piccoli aiutu. 1. delle volvole a coda di rondine all'inteno che impediscono al sangue di ritornare in giù 2. la pressione interna delle vene. Il sistema circolatorio ha una pressiona che aiuta il sangue 3. la contrazione ritmica delle arterie infatti le vene sono poste vicinissimo alle aterie per sfruttarne la contrazione 4. la contrazione muscolare. 5. la “ spremitura" del tallone, un pò come una seconda pompa. 6. la contrazionde del diaframma che con un movimento ritmico strizza la circolazione. 7. la capacità intrinseca del cuore di asprirare a se il sague quando non pampa. Vi state chiedendo cosa centri questo con il gonfiore alle gambe... provate a immagianre se tutto questo meccanismo si blocchi.. . il sangue si rimarrà a livello delle valvole a nido di rondine le pareti capilari si dilatano la pressione sulle valvole stesse aumenta e non riescono a chiudersi, le pareti dei capillari venosi e linfatici perdono la loro capacita di trattenere il tutto ovvero non sono impermeabili. Lasciando uscire cosi la componente liquida del sangue che si deposita nei tessuti circostanti.... e così... BENVENUTO GONFIORE IL GONFIORE ALLE GAMBE è ANCHE IL PRECURSORE DELLA CELLULITE Cosa fare: 1. aumentare la tonicita dei muscoi delle gambe (è SEVERAMENTE VIETATA LA CORSA) 2. eviatre di stare troppo in piedi o troppo Seduti 3. non accavallare le gambe 4. evitare l'esposizione a fonti di calore eccessive 5. evitare indumenti troppo stretti o tacchi troppo alti. 6. MASSAGGIO,TRATTAMENTI.

0 visualizzazioni

© 2023 by FeelGood. Proudly created with Wix.com