• Estetista curiosa

I fanghi

Già in tempi non sospetti gli Etruschi e poi i Romani, che grazie alla terme portarono ovunque i fanghi, né facevano largo impiego.

Oggi tutti tutti conoscono e usano la Fangoterapia e I fanghi.

Impasto omogeneo di diversi materiali miscelati con diverse acque (tra cui anche quelle termali) e l'aggiunta di argille. Ai fanghi vengono spesso aggiunti estratti vegetali come edera, centella, ippocastano ecc.. solo per dirne alcune oppure le alghe per aumentare l effetto benefico. Ognuno di questi componenti crearà un fango diverso.

Avremo cosi fanghi anti-cellulite, riducenti, drenanti, ecc..

Ci permette di lavorare su più inestetismi contemporaneamente, cosi ogni zona del corpo potrà avere un suo fango specifico. Gli effetti del Fango: 2 semplici parole DÀ e PRENDE - DÀ attraverso la cute le sostanze funzionali - PRENDE le sostanze si scarto - aumenta la temperatura corporea locale - aumenta il microcircolo sottocutaneo - aumenta la sudorazione - migliorare la conducibilità elettrica cutanea per migliorare il metabolismo cellulare e gli scambi ionici.

0 visualizzazioni

© 2023 by FeelGood. Proudly created with Wix.com