• Estetista curiosa

Cosa sono le rughe?

Le rughe sono veri solchi lineari permanenti sulla pelle, che variano di numero profondità a seconda dell’età.

.

Esistono diversi sistemi di classificazione che prendono in considerazione l’età e vari altri fattori.

Per ciò che riguarda il massaggio del viso è più funzionale la classificazione secondo la morfologia e la causa.

𝗥𝘂𝗴𝗵𝗲 𝗱𝗶 𝗲𝘀𝗽𝗿𝗲𝘀𝘀𝗶𝗼𝗻𝗲

Sono le rughe che si formano quando contraiamo ripetutamente i muscoli mimici della faccia, quindi più evidenti nei soggetti che sono molto espressivi. Cominciano a essere più evidenti alle età di 30 anni.

I muscoli mimici che ne sono responsabili detti anche Pellicciai sono inseriti nel derma con almeno una estremità- riuscendo così a muovere la pelle nelle diverse espressioni. Sono muscoli più sviluppati a livello del massiccio facciale e sono in sotto l’impulso nervoso dei nervi facciali. I muscoli del nostro volto sono molti ma ai nostri fini prenderò in esame le più note rughe d'espressione e i muscoli che sono ad esse collegate.

-Rughe frontali dette anche rughe dell’attenzione MUSCOLO FRONTALE

-Rughe glabellari verticali o rughe della concentrazione. MUSCOLO CORRUGATRE DEL SOPRACCIGLIO+MUSCOLO ORBICOLARE DELL’OCCHIO+PROCERO

-Rughe glabellari orizzontali PROCERO

-Rughe perioculari o zampe di gallina MUSCOLO ORBICOLARE DELL’OCCHIO

-Rughe perilabiali o codice a barre MUSCOLO ORBICOARE DELLA BOCCA

-Rughe nasigeniene o della gioia MUSCOLO QUADRATO DEL LABBRO SUPERIORE

-Rughe trasversali del collo MUSCOLO PLATISMA

.

𝗥𝘂𝗴𝗵𝗲 𝗴𝗿𝗮𝘃𝗶𝘁𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗮𝗹𝗶

Queste rughe sono dette anche rughe di lassità cutaneo-muscolare impreziosite. Si formano quando alcune sostanze del derma tra cui fibre di elastica e collagene si danneggiano e non sono più in grado di contrastare la forza di gravità. Sono più visibili con il normale invecchiamento (cronoaging) aumenta di profondità con il tempo visto anche che il tessuto adiposo va via via riducendosi oltre che sul viso si possono notare anche sul corpo come nella zona periombelicale, braccia, coscia.

Sul viso vanno ad aggravarsi:

rughe nasogeniene, manutenzione,

blefarocalasi

le borsette latero-mentoniere

il doppio mento

.

𝗥𝘂𝗴𝗵𝗲 𝗮𝘁𝘁𝗶𝘃𝗶𝗰𝗵𝗲 dette anche glifiche sono invece tipiche de fotoinvecchiamento. Sono infatti la conseguenza degli effetti dei raggi ufficiali sulle fibre di collagene ed elastica.

Sono rughe che accentuano la normale tramatura della cute, si genera un reticolo di solchi sottilissimo dando al viso un aspetto simile alla carta da pergamena.

.

𝗣𝗶𝗲𝗴𝗵𝗲 𝗱𝗮 𝘀𝗼𝗻𝗻𝗼 sono dette grinze dipendono dalla posizione tenuta nel sonno, infatti non sono simmetriche. In giovane età tendono a scomparire dopo il risveglio, con gli anni diventano permanenti.

0 visualizzazioni

© 2023 by FeelGood. Proudly created with Wix.com